Il Pentagramma

IL PENTAGRAMMA e il suo VERO significato.

Il pentagramma è stato denigrato per secoli ma il suo vero significato non e’ mai stato neppure preso in considerazione da chi tanto lo villantava,si sa…l’ignoranza e’ piu’ facile che l’impegno nella ricerca della verita’.

I Pitagorici

I Pitagorici ( cosi chiamati in onore di Pitagora 580-500A.C) chiamarono il pentagramma, ύγιεια (Hygieia) (“salute;” come la dea greca della salute, Hygieia), e videro nel pentagramma una perfezione matematica che sarebbe poi diventata nota come la SEZIONE AUREA.

Pitagora incoraggiò i suoi seguaci a cercare verità e conoscenza, usarono il pentagramma per identificarsi l’un l’altro, firmando lettere e comunicazioni con esso .Il pentagramma rappresentava i cinque punti di un essere umano: due piedi, due mani e una testa, i cinque elementi,i punti cardinali,e sopratutto le sue proprietà numeriche.

Il pentagramma era anche l’immagine principale nel logotipo, o sigillo ufficiale della città di Gerusalemme durante il periodo 300-150 a.E.V. [3]

La Stella a 5 punte o pentagramma è anche chiamata Stella dei Magi, in ossequio al segno di potenza e di luce che illumina il cammino spirituale; per questo motivo viene messa sul presepio e sull’albero di Natale.( Che stranezza non era diabolica? )

Il significato del pentagramma nei 5 elementi:

Terra: è rappresentato dal punto in basso a sinistra della stella ed è simbolico di stabilità e resistenza fisica.

Fuoco: è rappresentato dal punto in basso a destra della stella ed è simbolico di coraggio e audacia.

Acqua: è rappresentato dal punto in alto a destra della stella ed è simbolico di Emozioni e Intuizione.

Aria: è rappresentato dal punto in alto a sinistra della stella ed è simbolico di Intelligenza e Arti.

Spirito: è rappresentato dal punto più alto della stella ed è simbolico della Divinità Divina e di Tutto Ciò Che È.

Il Cerchio attorno alla stella rappresenta lo spazio sacro, in cui lo spirito (il quinto elemento e il punto più alto della stella) controlla i quattro elementi terreni. I quattro elementi sono anche associati ai punti cardinali della bussola, ovvero la Terra è a nord, l’aria è a est, il fuoco è a sud e l’acqua è a ovest,

Tra varie citazioni famose riguardanti il pentagramma troviamo anche Guillemai de Saint Victor: « La Stella Fiammeggiante è il centro da cui s’irradia la vera luce».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *